Monte-Carlo Gastronomie 2022 25° Salone Eno-Gastronomico

Con la presente Vi informiamo che dal 25 al 28 Novembre 2022 si svolgerà il 25° Salone MONTE-CARLO GASTRONOMIE, all'Espace Fontvieille nel Principato di Monaco.

Monte-Carlo Gastronomie 2022 25° Salone Eno-Gastronomico

Se desiderate ricevere la documentazione informativa, al fine di valutare una eventuale partecipazione come espositori, per cortesia rispondete alla presente comunicazione, indicando il Vostro indirizzo completo di telefono e sito web, saremo lieti di inviarlo al più presto.

Qualora decidiate di partecipare il pagamento potrete effettuarlo anche in diverse rate a partire dal mese di Settembre.

Principale evento eno-gastronomico della Costa Azzurra e della Riviera Ligure raggruppa una selezione di vini e prodotti alimentari di alta qualità presentati su più di 120 stands espositivi e di vendita.

Le edizioni del 2020 e del 2021 a causa della pandemia del Covid-19 erano state annullate. Quest’anno riprendiamo l’organizzazione del Salone, previsto sempre nell’ultimo fine settimana del mese di Novembre.

Con il sostegno del Governo Monegasco ed alla presenza delle più importanti organizzazioni di categoria della Regione, la manifestazione si rivolge sia al grande pubblico che agli operatori dei settori rappresentati.

Anche quest’anno verrà organizzato il concorso per amatori “Maestro Chef” insieme al nuovo concorso “Maestro Kids”, dove anche i bambini potranno cimentarsi nell’arte culinaria, davanti ad una Giuria di grandi Chefs ed esperti del settore.

Come per le passate edizioni grande interesse riscuoterà la participazione attiva al Salone dei più grandi Chefs di Monaco e della Costa Azzurra, con i loro prestigiosi show-cooking e le loro dimostrazioni in diretta.
Numerose Associazioni Professionali collaborano alla manifestazione: il «Convivium Slow Food Sud-Est e Principato di Monaco con il Premio Slow Food ed il Premio dei Chroniqueurs Gastronomiques per i migliori vini e champagnes esposti al Salone, l’Associazione Monegasca dei Sommeliers, l’Associazione dei Maîtres d’Hôtels Italiani e Francesi, l’Associazione dei Barmen di Monaco e della Costa Azzurra, il Grand Cordon d’Or, il Club Monaco Goût et Saveurs, l’Associazione dell’Industria Alberghiera Monegasca.

Nella speranza di associarVi all’evento, restiamo in attesa di un Vostro cortese riscontro e Vi porgiamo i nostri più distinti saluti.

Giorgio Gandolfi
responsabile commerciale

Monte-Carlo Gastronomie
« Athos Palace »
2, rue de la Lüjerneta
MC 98000 Monaco Principato
t. +377 97 98 50 00
www.montecarlogastronomie.com

Leave a comment

Anima pop di Asiago DOP conquista Formaggio in Villa

Stagionature esclusive incontrano spirits e vini super-premium per celebrare, a Cittadella (Padova), dall’1 al 4 aprile, la produzione d’eccellenza della specialità veneto-trentina.

Anima pop di Asiago DOP conquista Formaggio in Villa

Dall’1 al 4 aprile prossimi, Asiago DOP festeggia la decennale collaborazione con FORMAGGIO IN VILLA, la rassegna dei formaggi italiani, per la prima volta a Cittadella (Padova), zona recentemente inserita nel disciplinare di produzione del formaggio Asiago, con un’edizione speciale dedicata a far conoscere la sua anima pop, ricca di stagionature esclusive che impreziosiscono i piatti in cucina e arricchiscono di sfumature incredibili gli abbinamenti col mondo degli spirits e quello dei vini super-premium.

A Formaggio in Villa, primo evento nazionale dedicato ai formaggi in programma dopo la conclusione dello stato d’emergenza, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago celebra il valore della ritrovata convivialità. E proprio Cittadella, zona di produzione del formaggio Asiago recentemente riconosciuta dal disciplinare di produzione, diventa il palcoscenico ideale dell’anima pop che Asiago DOP esprime all’interno del suo nome, quel Sì che risponde al comune desiderio di stare insieme, di condividere passioni e divertirsi in sicurezza e rispetto dell’ambiente. Per gli amanti delle esperienze “eversive”, l’appuntamento imperdibile è con la masterclass FORMAGGIO ASIAGO DOP E COCKTAIL CON GIN UPPERHAND in programma alle 17 di sabato 2 aprile nei locali della Torre di Malta (Via del Cristo 41- Porta Padova). La masterclass festeggia l’incontro di quattro esclusive tipologie di Asiago DOP che vanno dal Fresco con caglio vegetale, testimone dell’antica tradizione casearia, realizzato con cardo o carciofo selvatico e dedicato a chi ha scelto uno stile di vita vegetariano, all’Asiago DOP Fresco Riserva, stagionato oltre 40 giorni per esaltare l’evoluzione sensoriale del profumo di latte, all’Asiago DOP vecchio di 12 mesi di stagionatura e l’Asiago DOP Prodotto della Montagna di 36 mesi, la prima DOP prodotta sopra i 600 metri riconosciuta e tutelata dall’Unione Europea, con cocktail e distillati creati appositamente per quest’incontro col gin Upperhand, dall’intenso aroma di ginepro, accompagnato da note agrumate e un finale nel quale emergono sentori di basilico e aneto. Sarà vero amore tra Asiago DOP e gin?

Domenica 3 aprile, alle 17, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago presenta FORMAGGIO ASIAGO DOP E VINI TOP!, sempre nei locali della Torre di Malta (Via del Cristo 41- Porta Padova). Quattro selezionate stagionature di Asiago DOP sposano alcuni tra i migliori vini super-premium italiani. Due Asiago DOP freschi (Fresco Riserva e caglio vegetale) e due diverse maturazioni di Asiago DOP Stagionato (Vecchio e Stravecchio) vengono accompagnate da Annamaria Clementi 2009 – Cà del Bosco, Cervaro della Sala 2017 – Antinori, Sassicaia 2019 – Tenuta San Guido, Ornellaia 2008 – Tenuta dell’Ornellaia. Incontro per veri intenditori, la masterclass invita ad allenare i cinque sensi per affinare, con l’esperienza del pairing, i felici abbinamenti tra le più alte espressioni della qualità food & wine italiana.

Nel corso di FORMAGGIO IN VILLA Asiago DOP verrà proposto anche nell’Asiago Bistrot, la casa gourmet del formaggio Asiago DOP e nei locali pubblici di Cittadella sia con degustazioni al naturale, per scoprire al meglio il suo carattere distintivo, che nei piatti creati dalla fantasia degli chef, per l’occasione riconoscibili sui social dagli hashtag #sìasiagodop e #formaggioinvilla.

Il programma completo di FORMAGGIO IN VILLA è consultabile all’indirizzo www.formaggioinvilla.it

Leave a comment

Nulla di sacro… Tranne il formaggio! Venerdì il via alla 10° edizione

Venerdì apre "Formaggio in Villa" per la prima volta a Cittadella (PD), tra le mura storiche che vantano 800 anni di storia.

Nulla di sacro... Tranne il formaggio! Venerdì il via alla 10° edizione

Formaggi e casari da tutta Italia per la 10° edizione dell'evento che, oltre alla mostra mercato, propone un ricco calendario di degustazioni quasi già tutte prenotate online. Quattro giorni per "annusare" formaggi da tutta Italia ma anche le nuove tendenze casearie.  Produzioni a caglio vegetale, lunghe stagionature e aromatizzazioni "estreme". Sono formaggi o dessert?  Forse entrambi, l'importante è "distinguersi". Dall' 1 al 4 aprile a Cittadella (PD) vi aspetta un week end per gustare formaggi di oltre 200 caseifici abbinati a vini e birre artigianali. Da non perdere il Salone dell'Alta Salumeria. Sono attesi più di 80.000 visitatori, appassionati ed operatori del settore: molte le prenotazioni e richieste di partecipazione per il lunedì, giornata conclusiva.

Come spesso accade nel Belpaese, non il formaggio ma l'Italia, ci si spacca in due fazioni: quella dei puristi che lo amano assolutamente al naturale e quelli che con entusiasmo preferiscono le nuove tendenze aromatizzate. E voi da che parte state?

Se siete indecisi, potete sciogliere ogni vostro dubbio questo prossimo fine settimana a Cittadella, nel cuore del Veneto. Le vie del centro storico ospiteranno per la prima volta "Formaggio In Villa" dove, oltre ai grandi formaggi italiani, saranno presenti anche salumi e prodotti di tendenza per la cucina. Tutti i prodotti si potranno assaggiare ed anche acquistare. L'evento si propone come un percorso "gustoso" tra le mura storiche che vi farà scoprire le bellezze del centro storico. La Torre di Malta, all'ingresso delle mura di Porta Padova, ospiterà le Masterclass, le degustazioni guidate di formaggi italiani ed europei. Le prenotazioni si effettuano on line e se ancora disponibili durante la manifestazione. Nella Chiesa (sconsacrata) del Torresino si svolgeranno gli assaggi della Semifinale del premio Italian Cheese Awards 2022, aperti al pubblico sabato e domenica. Più di 100 formaggi in competizione per le NOMINATION per accedere alla finale. La degustazione, con orario libero dalle 11:00 alle 17:00, è aperta al pubblico che potrà votare i preferiti!

Il formaggio sarà anche protagonista nei piatti. Nella postazione del Consorzio Tutela del Pecorino Romano, fronte Palazzo Pretorio in via Marconi, potrete gustare due grandi classici (ed irresistibili) della cucina romana: il "cacio e pepe" e la "carbonara". Presso lo stand di Toniolo Casearia si degusteranno i "grandi formaggi veneti" al tagliere, con il risotto e con gli gnocchi. Per coloro cha amano la carne vi segnaliamo gli arrosticini abruzzesi di Bracevia, sempre presente agli eventi di Guru Comunicazione.  Al Bistrot del Consorzio di Tutela formaggio Asiago, in Piazza Pierobon, troverete gustose focacce con l'Asiago DOP abbinate ai vini Cantina Zaccagnini, o se preferite, ai cocktail con il Gin scozzese Upperhand. Non mancherà la musica! L'appuntamento con l'aperitivo musicale è tutti i giorni dalle 18:30 in poi con il DJ Luciano Gaggia.

Sempre all'Asiago Bistrot venerdì, giorno dell'apertura alle ore 18:30 il brindisi ufficiale di buon augurio all'evento con le Autorità e gli espositori.

All'ingresso di Porta Treviso Despar sarà presente con uno speciale Truck Bus che ospiterà un programma di incontri e laboratori con i produttori di formaggi. Le degustazioni saranno abbinate a vini e cocktail presentati e realizzati da Roberto Pellegrini.

 

Main partner della manifestazione è il Consorzio Tutela Formaggio Asiago. Partecipano anche il Consorzio Tutela Formaggio Monte Veronese, Consorzio Parmigiano Reggiano ed il Consorzio Tutela del Formaggio Pecorino Romano.

 

L'ingresso alla manifestazione è libero e si svolgerà con qualsiasi tempo. Incrociamo le dita...!

Leave a comment

CONFERENZA STAMPA DI VENETO AGRICOLTURA DEL 7 APRILE 2022

7 APRILE 2022 (ORE 11:00) C/O IL CENTRO SPERIMENTALE ORTOFLORICOLO

"PO DI TRAMONTANA" DI VENETO AGRICOLTURA Via Moceniga 7 - Rosolina (Ro)

CONFERENZA STAMPA DI VENETO AGRICOLTURA DEL 7 APRILE 2022

A nome del direttore di Veneto Agricoltura, dr. Nicola Dell'Acqua, ti invito alla Conferenza Stampa di presentazione del 30° volume dei "Risultati sperimentali 2021 nei settori orticolo e floricolo", in programma giovedì 7 aprile prossimo alle ore 11:00 presso il Centro Sperimentale per l'Ortofloricoltura "Po di Tramontana" a Rosolina (Ro).

La pubblicazione presenta le prove varietali su orticole e floricole effettuate lo scorso anno presso il nostro Centro Sperimentale, punto di riferimento per gli operatori del mondo ortofloricolo regionale.

All'incontro interverrà anche l'Assessore regionale all'Agricoltura, dr. Federico Caner,

Al termine della Conferenza Stampa è prevista una degustazione di prodotti della nostra agricoltura accompagnata da vini veneti.

Per ragioni organizzative, i giornalisti interessati a partecipare dovranno inviare la propria adesione entro domani, venerdì 1° aprile alle ore 12:00, al seguente indirizzo: ufficio.stampa2@venetoagricoltura.org

Leave a comment
Style Selector
Select the layout
Choose the theme
Preset colors
No Preset
Select the pattern
EnglishItalian